[GDR] L'arrivo di Dorotea

Andare in basso

[GDR] L'arrivo di Dorotea

Messaggio  dorotea il Sab Feb 04, 2012 8:15 am

Doroty era arrivata, quasi per caso trasportata da non si sa chè, davanti a quel portone, domandandosi chi e cosa l'avesse spinta fino a là e soprattutto come ci fosse arrivate, non per indolenza, ma il camminare non era fra le attività che prediligeva .... infatti era convinta che la miglior ginnastica si facesse in due...quindi ripetendosi "noooo la vita da reclusa non fa per me "
Tornò indietro....
Passarono i mesi......
Doroty si ritrovava sempre più spesso a pensare a quel posto, a sentire il bisogno di......qualcosa di diverso come se , qualunque cosa facesse, ovunque si recasse fosse fuori posto .Ancora una volta si ritrovò là , davanti a quel portone ma,"" stavolta non tornerò indietro pensò si sedette e attese , attese e attese ancora prima di decidersi a bussare, aveva scorte sufficienti per un paio di giorni.
Per quel tempo bivaccò là davanti fin quando, destandosi dal torpore nel quale era sprofondata , sentendo il bisogno di un bagno caldo, con le ossa indolenzite dalla durezza della terra il freddo che ora sentiva,la confusione nella testa e nel cuore decise di avvicinarsi ... era giunto il momento di bussare .
Vide una corda attaccata ad una campanella la tirò e.... "Troppa grazia!!!!"esclamò attirata dal frastuono della campanella che rotolava ebbe a stento il tempo di nascondere le mani ,con la corda restatole fra di esse, dietro la schiena quando il portone si aprì.......
avatar
dorotea
Membro

Messaggi : 16

Torna in alto Andare in basso

Re: [GDR] L'arrivo di Dorotea

Messaggio  Sosua il Sab Feb 04, 2012 1:16 pm

Sosua stava leggendo alcuni passi del Libro delle Virtù e nel leggerli rifletteva.

A volte Christos ci consigliava: "Se per voi la vita non ha senso, allora amate la vita più del senso della vita. Non aspettate di morire per capire che passate la vostra vita accanto alla vita. Ricordatevi: Non siamo nati soltanto per morire, siamo nati per vivere.”

D'improvviso venne catapultato nel contingente dal suono della campana posta all'ingresso dello Spedale. Chiuso il Libro delle Virtù, lo ripose con delicatezza su di un tavolo e alzatosi si diresse al portone, aprendolo poco poco.

Sbirciando oltre esso disse
Si?
avatar
Sosua
Amministratore

Maschio Messaggi : 457
Località in RR : Santa Fiora [Repubblica di Siena]

Torna in alto Andare in basso

Re: [GDR] L'arrivo di Dorotea

Messaggio  dorotea il Dom Feb 05, 2012 8:15 am

"Toh guarda chi si vede!" esclamò Tea ,senza quasi rendersene conto , allungando il collo verso chi le aveva aperto la porta,poi....rendendosi conto che lo sguardo del .."messere" era rivolto verso la corda ,malcelata, dietro la sua schiena.... non vcolendo ammettere la sua colpa e non essendo sua abitudine dire bugie... pensò rapidamente a come distogliere l'attenzione dalla sua colpa.
"Piacere sono Dorotea.." esclamò "Noi già ci conosciamo" proseguì " Il concorso di poesia dove mi avete preso come musa per la poesia sulle melanzane avvizzite ricordate?IO SI " aggiunse , alzando il tono della voce ,quasi senza accorgersene, quella se l'era propio legata al dito " Son giunta fino a qua perchè mi devo trasferire... sto cambiando vita sapete....e sembra che, nonostante tutto, tutto vada storto... posso entrare?" chiese appoggiandosi con noncuranza alla porta schiudendola " Tenete questa....." concluse mettendo nelle mani del messere la corda della campanella " Non so' come sia successo..... l'avevo appena sfiorata quando.....ehm.... è venuto giù tutto"
avatar
dorotea
Membro

Messaggi : 16

Torna in alto Andare in basso

Re: [GDR] L'arrivo di Dorotea

Messaggio  Sosua il Dom Feb 05, 2012 11:18 pm

Sosua guardando la povera cordicella con aria triste disse alla giovane donna Sapete questo succede quando ci si lega qualcosa al dito... sovrapensiero si lascia cadere un pò troppo la mano e poi ... suvvia sapete anche voi come vanno a finire queste cose: tutto cade giù.

Poi illumandosi in volto con un ghigno continuò

In ogni caso, giustappunto vedete come la mia poesia era ed é oltremodo attuale colà parlavamo di pere perite e altre cose sfatte e qui mi consegnate questa flacida cordicella...

Ecco siete fortunata perché smemorato come sono, ricordo ancora i miei versi
e si mise dunque a decantare

Stavano,
d'inverno e d'improvviso,
come pere perite,
dagli anni raggrinzite.

Stavano,
bianche e rotonde,
ed é già tanto
ci stessero.

Stavano,
d'estate e senza sorriso,
come rughe sul viso,
memorie del passato
e al futuro inviso.

Stavano,
e l'indomani forse
ci sarebbero state
dal fato più sfatte. Stavano,
d'inverno e d'improvviso,
come pere perite,
dagli anni raggrinzite.

Stavano,
bianche e rotonde,
ed é già tanto
ci stessero.

Stavano,
d'estate e senza sorriso,
come rughe sul viso,
memorie del passato
e al futuro inviso.

Stavano,
e l'indomani forse
ci sarebbero state
dal fato più sfatte.


Dunque trascorsi alcuni momenti in silenzio chiese Che non vi piacque?
avatar
Sosua
Amministratore

Maschio Messaggi : 457
Località in RR : Santa Fiora [Repubblica di Siena]

Torna in alto Andare in basso

Re: [GDR] L'arrivo di Dorotea

Messaggio  dorotea il Lun Feb 06, 2012 1:53 pm

"Bellissima.... ma non vedo l'attinenza con me.... Non credo di aver nulla di avvizzito io!!" Esclamò Tea.....
cominciamo bene ....pensò e poi riprese ...."Tranne questa cordicella flaccida ... che , fra l'altro, appartiene a voi, quindi non vedo in cosa posso avervi ispirato...ma....ho fame , ho freddo e non mi lavo da due giorni , mi fate entrare o... dobbiamo continuare a disquisire sulla vostra arte poetica e sulla mia capacità di ispirarla?" concluse rivolgendogli ino sguardo fra il supplichevole e .....il suadente
avatar
dorotea
Membro

Messaggi : 16

Torna in alto Andare in basso

Re: [GDR] L'arrivo di Dorotea

Messaggio  Sosua il Lun Feb 06, 2012 10:42 pm

Diamine, avete ragione in questo momento mi son proprio ricordato il motivo per cui ho scelto la via della chiesa disse Sosua ridacchiando sotto i baffi che non aveva.

Ordunque seguitemi, un giaciglio e un pasto caldo vi attendono.

Le fece dunque segno di seguirlo per i corridoi interni dello Spedale.
avatar
Sosua
Amministratore

Maschio Messaggi : 457
Località in RR : Santa Fiora [Repubblica di Siena]

Torna in alto Andare in basso

Re: [GDR] L'arrivo di Dorotea

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum